Blog

Latest News and Updates

L’ATTENTATO A BRINDISI

Verso le ore 7.40 degli alunni della scuola Falcone-Morvillo sono scesi dall’autobus che si è fermato davanti alla scuola, dove era posizionato un cestino con all’interno tre bombe a gas.

La bomba era programmata per le 8.00, fortunatamente è esplosa prima altrimenti sarebbero morte molti più ragazzi.

La bomba ha travolto le 7 ragazze che avevano tre i 14 e i 16 anni,nessuno è morto sul colpo ma qualche ora dopo, Melissa Bassi è morta all’ospedale di Brindisi.

Sono stazionarie le condizioni delle ragazze ferite, la sedicenne ferita piu’ gravemente, Veronica Capodieci, è da ieri pomeriggio ricoverata nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Per due delle quattro ragazze ricoverate nell’ospedale di Brindisi la prognosi rimane riservata: le condizioni sono stabili.

A cura di Alessia e Vaishnavi

L’ATTENTATO A BRINDISI
Share this post

Related Posts