Blog

Latest News and Updates

La moda

Oggi la moda,soprattutto quella in voga fra i giovani, è basata sul casual, sull’improvvisazione, sull’ invenzione creativa che rifiuta regole e condizionamenti. Perciò, a volte, è un modo di esprimersi liberamente, altre invece, diventa anch’essa un condizionamento.

La moda è particolarmente importante per gli adolescenti; spesso con il proprio modo di vestirsi un adolescente cerca di distinguersi dagli altri, di farsi notare, di comunicare un lato del proprio animo o della propria personalità:s e hai un carattere scontroso, triste, malinconico, ti puoi vestire da “punk”, rigorosamente in nero, con catene, piercing …; se hai un carattere estroverso e non segui le regole puoi esagerare con pantaloni, top attillati, minigonne…

A volte la scelta di un vestito diventa il primo passo per entrare in un gruppo, per farsi delle amicizie, per farsi più carini agli occhi degli altri o per far capire che sei alla moda, segui le tendenze…; insomma la moda è uno strumento potente,  essere alla moda è una specie di “passepartout” per essere accolti bene.

Nella nostra scuola ogni alunno ha un modo diverso di vestirsi che esprime la sua personalità, i capi maggiormente di tendenza sono: la stampa mimetica, le fantasie animalier e floreali, le borchie su scarpe e vestiti, i leggins ( pantaloni aderenti), maglioni morbidi, giacche in pelle con applicazioni, pellicce, gioielli con forme geometriche e anfibi (scarpe fatte a stivaletto); inoltre sono molto usati colori fluo, di moda negli anni 80, adatti ai maglioni. Molto usate sono anche le stampe rappresentanti le bandiere americane e “The Union Jack” dell’Inghilterra, su magliette, pantaloni e accessori.

Molto in uso soprattutto in inverno è il collo di lana da infilare sia sopra le magliette che sopra i cappotti, più comodo, semplice e pratico da indossare rispetto alla sciarpa.leggings

AdminLa moda
Share this post

Related Posts