Scuola Sec. di 1°grado Granacci classe 3B

All posts tagged Scuola Sec. di 1°grado Granacci classe 3B

Ritrovato bambino di 8 anni scomparso

Venerdì sono andato in gita con la parrocchia all’Eremo dei Romiti e mentre camminavo mi sono accorto che si era slacciata una scarpa .

Così mi sono fermato per riallacciarla, e quando mi sono rialzato non c’era più nessuno con me .

Ho cominciato a correre con il cuore che batteva a mille, cercando di raggiungere gli altri : non potevano essere lontani perchè mi ero fermato solo due minuti .

Ad un certo punto la strada si divideva in due ed io non sapevo dove andare .

Ho cominciato a urlare i nomi dei miei compagni, ma nessuno mi rispondeva, così ho deciso di seguire un sentiero che speravo portasse all’Eremo .

Ho camminato tanto, ero stanchissimo, ma del resto del gruppo non c’era nessuna traccia ed il bosco si faceva sempre più fitto .

Sentivo tutti i rumori più spaventosi : i passi di un animale feroce, i versi dei mostri che vivono nel bosco, ed io ero solo e stava facendo buio .

Ho cominciato a piangere, volevo la mia mamma ed il mio papà, volevo tornare a casa e non sapevo come fare .

Ho provato a tornare indietro, ma avevo incrociato tanti sentieri e non riuscivo a ricordare la strada che avevo fatto; se avessi fatto come Pollicino sarei riuscito a tornare a casa, ma ormai era troppo tardi .

Speravo che qualcuno notasse la mia assenza e mi cercasse, ma come avrebbero potuto trovarmi in quel bosco così fitto ?

Il tempo passava ed il bosco diventava sempre più buio; nello zaino, per fortuna, avevo una torcia, un po’ d’acqua e dei panini .

Ho pensato che avrei dovuto pensare un rifugio per la notte, così ho trovato un albero con il tronco bucato e mi sono accovacciato lì dentro .

Avevo paura, freddo, volevo il mio letto, e così, piangendo, mi sono addormentato .

Ho dormito poco e appena c’è stata un po’ di luce ho ricominciato a camminare, finchè non ho visto il mio papà .

Gli sono corso incontro, ero felicissimo, c’era un rumore assordante, mi hanno portato subito in ospedale, ma io stavo bene .

È stata una bruttissima gita .

A cura di Caterina Carboni.

Continua
AdminRitrovato bambino di 8 anni scomparso
Harry-Potter-Ron-Weasley.jpg

una lettera a Ronald Weasley

Caro Ron, Firenze 28/01/2016
Spero che tu riceva, e possa leggere, questa mia breve lettera. Vorrei chiederti alcune cose riguardanti Harry Potter.
Prima di tutto ti vorrei chiedere come fai a vivere con 5 fratelli, okay uno ormai è andato a studiare i draghi, un altro va a lavorare al ministero della magia, ma i due gemelli?! Sono una cosa… ripetono la stessa cosa insieme con cui viene una vocina stridula insopportabile. Io non riesco a sopportare mia sorella che è una, non so proprio come fai.
A parte questo, devo farti altre domande, deve essere strano “entrare” in un muro per arrivare al binario 9¾. Non ho capito bene come facevi a non sopportare Hermione e poi ad innamorartene perso. Comunque per me siete una bellissima coppia e io tifo “romione” e mai “dramione” .
Scusami ma ti vorrei chiedere anche un po’ di cose su Harry. Perché nel terzo libro quando trova finalmente Sirios Black, il suo padrino, non va è andato a vivere con lui appena finito il suo ricercamento ma torna in quella famiglia di svitati come suo zio che lo tratta malissimo?
Perché il nome di Harry finisce dentro il calice di fuoco? Perché ogni anno non riuscite a non litigare? Perché ogni anno il professore di “magia contro le arti oscure” cambia? Non ce ne è mai uno uguale..
Adesso torniamo a parlare di te, non credo proprio che sia stato bello, direi più strano, vedere il proprio animale, che è con te da un sacco, trasformarsi in un servo di “tu sai chi” e uccidere Cedric Diggori. Alla scuola di magia di Hogwards uno deve avere per forza un animale? Tu che animale hai preso dopo Crosta? Da dove nasce la tua “fobia” per i topi?
Scusami se ho parlato sempre solo dei primi 5 libri, ma devi sapere che io prima di due/tre settimane fa odiavo Harry Potter, ma poi ho avuto l’occasione di leggerlo, adesso ne sono ossessionata non faccio altro che parlarne e leggerlo e edere i film! Ne sono ossessionata è una droga! Sei il mio personaggio preferito ti adoro! Non mi deludere quando leggo gli altri mi raccomando!
Scrivimi presto, Camilla Nigi

Continua
Adminuna lettera a Ronald Weasley