Testi

L’amicizia

untitledPer noi l’amicizia è un sentimento speciale:
in un’amicizia vera esistono anche i litigi, certo, ma se il litigio deve esserci ogni giorno, non è una vera amicizia…
l’amico, secondo noi, è una delle poche cose che nella vita non ne puoi fare a meno!
Un amico vero, deve essere la persona che ti sta sempre accanto, e se c’è un momento di bisogno, lui ci deve essere…
Un amico vero non dovrebbe dare importanza ai tuoi difetti, e tanto meno farteli notare, ma dovrebbe invece accettarti come sei veramente e pensare ai pregi che hai…
Per noi, il migliore amico è una sorta di… Angelo custode!
E’ uno che ti rassicura dicendoti: “non ti preoccupare!” quando c’è da preoccuparsi.
E’ uno che ti dice: “non piangere!” quando c’è da piangere…
E’ uno che ti dice: “ti voglio bene!” quando sei triste…
Non è uno come tutti gli altri, deve essere il tuo punto di riferimento, deve essere il primo pensiero a cui pensi la mattina appena ti svegli!!!
L’amicizia è davvero un sentimento bellissimo, purtroppo a volte può giocare anche brutti scherzi, ma per noi due l’amicizia, rimarrà sempre il sentimento più bello dell’universo!!!

a cura di Asia e Giulia

ciao!

read more
AdminL’amicizia

La 2°D, una classe diversa dalle altre…

Logo Classe 2^D - Scuola Sec. 1°gr GranacciLa 2°D una classe diversa dalle altre…

Noi siamo la 2°D della scuola F. Granacci a Bagno a Ripoli e siamo 25 alunni, 14 maschi e 11 femmine.
Siamo una classe abbastanza agitata, poco incline allo studio, ma con mille interessi extrascolastici.
Nella nostra classe c’è una varietà di sport praticati come: calcio, hip-hop, pallavolo, pallamano, nuoto, rugby, equitazione, tennis, pallanuoto, basket, ginnastica artistica, danza classica e moderna e persone che non fanno nessuno sport (salto sul divano con dormita).
Siamo l’unica 2° della scuola che pratica francese anche se non ci piace molto perché abbiamo qualche problema nello studio ma anche con il prof.
Ci piace lavorare a gruppi perché stiamo bene in compagnia. Di recente abbiamo fatto un approfondimento di geografia: formando 6 gruppi di cui ognuno ha fatto un cartellone dove analizzava il proprio argomento (inquinamento aria, acqua, rifiuti, energia, emigrazione e immigrazione).
Le nostre materie preferite sono musica e ginnastica: comunque la lezione che ci piace di più è ascolto libero,dove alcuni di noi portano un Cd (solo Simone) di musica. Scegliamo alcune canzoni, quelle ci piacciono di più le ascoltiamo ballando in maniera scatenata.
Questo purtroppo avviene solo una volta al mese perché nelle altre lezioni si suona il flauto e si studia la storia della musica.
Speriamo di avervi dato una piccola idea della nostra classe anche se ci sarebbero tante altre cose da raccontarvi perché come potete immaginare ognuno di noi ha caratteristiche proprie e diverse.

A cura di SimoneA e TommasoN

read more
AdminLa 2°D, una classe diversa dalle altre…

In questo momento io mi sento:

il-primo-giorno-di-scuolaIn questo momento io mi sento emozionata, ma è semplice dire “Mi sento emozionata” è il primo giorno!! Dovrei pensare a domani:come mi sentirò? Non importa vi parlerò di oggi. Oggi appena entrata ero un po’ persa e spaventata, ma c’erano le mie amiche a incoraggiarmi; ho scoperto di avere un professore molto simpatico, spero che anche gli altri professori siano simpatici quanto lui. In questo momento sono contenta di aver iniziato le medie e sono molto curiosa di  scoprire cose nuove: ad esempio le classi, i miei nuovi compagni. Stamani mattina ero preoccupatissima del primo giorno delle scuole medie, ma per ora sta andando benissimo!!!!!! In classe siamo venti persone, è una classe molto piccola rispetto a quella di una mia amica, perché loro sono in ventinove. Ma a me va   benissimo così. Credo che le medie mi piaceranno molto…

B.B.

read more
AdminIn questo momento io mi sento:

SCUOLA GRANACCI

RIDIMENSIONATA SCUOLASecondo me a prima vista  la scuola Granacci sembra un po’ vecchia ma quando ci entri è molto grande ed è  arredata molto  bene infatti sotto i banchi c’è una specie di cassetto che è molto comodo per appoggiare i libri e i quaderni durante la lezione. La mia classe è grande perché siamo in tanti infatti non entra nemmeno l’armadietto che le professoresse vorrebbero!
Le professoresse non  sono così severi come pensavo anche se danno molti compiti ed è difficile finirli se uno ha anche da fare sport! I custodi sono molto gentili quando uno si è fatto male o si sente poco bene. Infatti io un giorno ho dovuto chiamare a casa perché non stavo bene e loro mi hanno offerto il telefono della scuola per chiamare.
Alcuni miei compagni di classe li conoscevo già mentre altri no ma questo mi è servito a fare nuove amicizie.

Olivia B.

read more
AdminSCUOLA GRANACCI

UN’AMICIZIA PER LA PELLE

imagesMi chiamo Benedetta ho undici anni e frequento la prima media presso la scuola Granacci.
Durante l’anno scolastico ho legato molto con una compagna di classe di nome Giulia.
Giulia ed io siamo molto amiche perché abbiamo tante cose in comune: disegnare, parlare e ridere insieme. Una delle cose che mi divertono di più è andare a casa sua dove giochiamo e scherziamo.
Mi ricordo un episodio dove siamo andate al parco a vedere le anatre che starnazzavano nel laghetto, divertendoci a lanciarle molliche di pane.
Una delle tante altre cose che mi piace fare di più con Giulia è disegnare, perché ogni volta che troviamo un momento libero ci divertiamo a dare spazio alla nostra fantasia rendendo un semplice foglio bianco un foglio allegro e pieno di colori.
Per me l’amicizia è tutto perché è un legame che si viene a creare fra due persone che si vogliono bene con reciproco rispetto, ed io spero che questo rapporto possa durare nel tempo.

Benedetta B.

read more
AdminUN’AMICIZIA PER LA PELLE

L’episodio di Eurialo e Niso, tratto dall’Eneide…

due maniDopo aver letto in classe l’episodio di Eurialo e Niso, tratto dall’Eneide, esprimi il tuo pensiero sul tema dell’amicizia basandosi anche sulle tue esperienze personali.

L’amicizia è un sentimento molto profondo di stima tra due persone. L’amicizia è molto importante nella vita di noi ragazzi, senza amici ognuno di noi sarebbe triste, non si incontrerebbe con nessuno ne per giocare ne per parlare. Il tema dell’amicizia è rappresentato nell’Eneide tra due personaggi: Eurialo e Niso che sono due amici inseparabili. Il loro carattere sta nel cercare di difendere sempre il proprio compagno fino a sacrificarsi e nessuno dei due vuol far soffrire l’altro. La loro amicizia è sincera è basata su condividere ogni cosa; essi sono disposti a morire per il bene della patria e del proprio compagno. Niso è il più vecchio dei due e si sente responsabile delle azioni che il suo amico cerca di copiare da lui. La loro amicizia è basata sulla condivisione di ogni cosa. Io di amici ne ho tanti e tutti mi sono simpatici. Uno di questi si chiama Samuele. Io e Samuele ci siamo conosciuti all’asilo nido e siamo stati insieme fino alla seconda elementare. Samuele è il mio migliore amico ed io lo chiamo sempre “Samu”. Lui ha un carattere molto socievole e paziente; è molto deciso in tutte le scelte che fa anche se un po’ frettoloso. E’ generoso e sincero con me come lo è Eurialo a Niso. E’ competitivo e vuole sempre avere ragione, non vuole mai perdere. Lui per me è più di un fratello, ci diciamo molti segreti e parliamo sempre di calcio e dei nostri cartoni preferiti. Questa amicizia è vera e non la cambierei mai.

A cura di FrancescoT

read more
AdminL’episodio di Eurialo e Niso, tratto dall’Eneide…

Emozioni di 1° media

primo giornoFinita la 5° elementare, dopo due mesi e mezzo inizia un nuovo cammino: la scuola media. Sono abbastanza emozionato ma, allo stesso tempo, tranquillo; non sono triste ma felice, sono contento di iniziare un nuovo anno scolastico in una scuola “nuova” anche se mi mancano le mie insegnanti e la mia scuola elementare.

Infine sono curioso di conoscere nuovi amici e nuovi insegnanti.

di Jacopo Z.

read more
AdminEmozioni di 1° media

Emozioni alle medie

scuola busAppena sono entrato in classe ero molto emozionato perchè la classe mi ricordava le elementari. Ero molto curioso di sapere il modo d’insegnamento dei professori.

Il professor Maggini (di lettere) ha scritto degli stati d’animo alla lavagna e noi, dicendoli il nostro nome e la scuola da cui venivavamo, gli dovevevamo dire come ci sentivamo.

Ho creduto subito che con tutti i professori mi sarei trovato bene.

di Jacopo V.

 

read more
AdminEmozioni alle medie

In questo momento mi sento…

primo giorno scuola media12 settembre 2012

Sono Claudia ed ho 11 anni.

Adesso sto passando alle medie e sono molto emozionata ma allo stesso tempo impaurita perchè non conosco nessuno ma sono anche curiosa perchè avrò nuovi amici e nuovi insegnanti in una nuova scuola.

Spero in questi anni di stare bene, di divertirmi, di avere sempre più amici e di frequentarli anche quando finiranno le medie.

di Claudia S.

 

read more
AdminIn questo momento mi sento…

IN QUESTO MOMENTO IO MI SENTO…

primo giorno12 settembre 2012

Io sono arrivata da poco in classe e mi sento molto emozionata perché è tutto nuovo, però mi sento anche molto impaurita perché non so cosa mi aspetta. Io sono curiosa di conoscere tutti i miei nuovi compagni e i miei nuovi professori. Insomma le medie mi preoccupano: ho paura di molte cose che sono diverse dalle elementari, tipo la ricreazione è molto più corta, suona la campanella, ci sono un sacco di professori, uno diverso per ogni materia, tanti banchi da due persone… …Insomma mi aspetta una nuova avventura…

Medie sto arrivando!!! …Non ci credo sono alle medie…!

di Marta P.

read more
AdminIN QUESTO MOMENTO IO MI SENTO…