immagine-squadra.jpg

L’importanza di una squadra

In ogni sport l’elemento più importante, che non può mai e poi mai mancare, è la squadra. Non una squadra qualunque, ma una squadra con cui stare insieme e con cui divertirsi. La parola SQUADRA significa amicizia, collaborazione, divertimento, uscite in gruppo e soprattutto essere uniti, volersi bene ed avere fiducia l’uno dell’altro.
L’importanza di una squadra non è legata solo alle vittorie; la parola squadra vuol dire un gruppo di ragazzi o ragazze dentro e fuori dal campo, che crescono insieme, giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento. Le gare non si vincono o non si perdono da soli: ogni membro è necessario: dal titolare, “al panchinaro”, a quello che fa il tifo dagli spalti, a quello rimasto a casa.
Squadra significa lottare e non mollare mai, non esiste una squadra che non lotta. Raggiungere l’obbiettivo è importante, certo, ma il modo in cui lo si raggiunge lo è ancora di più. Ogni squadra farà un proprio tragitto, l’importante non è se esso è in salita o in discesa, ma come è fatto e con quali persone è fatto. Solo con le persone con cui si crea un legame, non solo atletico, ma anche affettuoso e di fiducia il percorso andrà a buon fine, perché unendo i caratteri diversi di ogni membro e mescolandoli fra loro si avrà la ricetta quasi perfetta.
La vera squadra non è quella che vince, ma quella che lotta e migliora dopo ogni sconfitta. Quella che non si arrende mai ad ogni difficoltà, quella che nonostante tutto continua e continuerà sempre e comunque a combattere. Perché come dice Michael Jordan: “Il talento ti fa vincere una partita. L’intelligenza e il lavoro di squadra ti fanno vincere un campionato.”
Alla fine l’importante non sarà solo vincere, ma provarci sempre e non mollare mai, altrimenti il rimpianto di non aver tentato fino al “fischio finale” sarà maggiore della sconfitta.
La vera squadra si vede dagli insuccessi, perché se dopo un fallimento essa comincerà a sciogliersi andrà a perdersi anche il valore e il significato della parola squadra. Come diceva Henry Ford: “Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo.”
A cura di Giulia G.

AdminL’importanza di una squadra
Share this post

Related Posts