cacciatore_giganti.jpg

IL CACCIATORE DI GIGANTI

“Il cacciatore di giganti” è un film che mi è piaciuto molto e ve lo racconto.
Nel periodo del medioevo c’era un ragazzo di nome Jack, contadino, a cui il padre raccontava una fiaba tratta da un libro che apparteneva alla madre, ormai morta.Il racconto parlava di giganti che abitavano in una terra situata tra le nuvole e che poteva essere raggiunta soltanto con dei fagioli magici.
Dieci anni dopo un sacerdote rubò i fagioli e per sfuggire alla cattura comprò il cavallo di Jack pagandolo proprio con i fagioli e gli disse che avevano un valore inestimabile e che non dovevano essere bagnati.
Uno dei fagioli finì in una fessura del pavimenta di casa di Jack per l’appunto quella notte piovve, la sera nel mentre ebbe una visita inaspettata, la principessa, che sfuggita dal castello del re perchè non la voleva far uscire; il fagilo si stava bagnando allora crescevae in tanto la casa saliva nel cielo Jack venne catapultato fuora dalla casa mentre la principessa era rimasta intrappolata dentro mentre la pianta saliva e saliva.
Il giorno dopo il re mandò delle truppe il capo scudiere il promesso alla principessa e Jack slirono e salirono finchè tutti gli uomini esclusi due guerrieri, Jack e il promesso alla principessa caddero.
Arrivarono incima e il capo scudieri con uno dei due guerrieri sopravvissuti vengono catturati e portati nella casa del capo dei giganti “IL DUE TESTE” …
Vi suggerisco di guardare il film per scoprire come va a finire!

A cura di Piccio

AdminIL CACCIATORE DI GIGANTI
Share this post

Related Posts