tomba-etrusca3.jpeg

La tomba dell’arciere

Nel mese di Marzo io e il mio amico Alessandro, accompagnati dalla mia mamma, siamo andati a visitare la Tomba dell’arciere.
Si tratta di una tomba etrusca che si trova nella località La collina presso il comune di San Casciano in Val di Pesa.Abbiamo deciso di fare questa tappa perché nello stesso periodo a scuola stiamo studiando gli Etruschi.
La tomba si trova in piena campagna ed è circondata da olivi.
Ad accompagnarci in questo posto è stata la mia mamma, la quale ne aveva sentito parlare ed ha pensato che fosse interessante mostrarcela.
Arrivati sul posto abbiamo visto un modellino della tomba e dei vasi funerari che probabilmente vi erano contenuti.
C’era inoltre un’insegna che ci diceva che la tomba risale al VII secolo a.C.
Dopo aver letto il cartello ci siamo incamminati a piedi per poterla osservare direttamente.Ci è voluta una buona mezz’ora a piedi per arrivarci!!!
I miei genitori non erano certi che la si potesse vedere da vicino.
Arrivati alla tomba abbiamo visto degli orci e dietro a questi c’era la tomba che era recintata per sicurezza.
All’ingresso c’erano due pilastri di pietra che lasciavano intravedere la tomba di forma quadrata, con una grossa lastra di pietra al centro. Il muro che la circondava era fatto di mattoni probabilmente di argilla.
La tomba é priva di tetto e forse ciò é una conseguenza di qualche bombardamento.
Secondo la mia ipotesi la tomba si chiama dell’arciere perchè la persona sepolta forse usava arco e frecce anche se di fatto questi non sono stati ritrovati.
Per chi fosse interessato a visitarla questi sono gli orari indicati nel cartello all’ingresso: tutti i giorni dalle 9,00 fino a un’ora prima del tramonto. L’accesso è consentito solo a piedi ed è vietato introdurre cani.
Per me e per il mio amico si è trattato di un’esperienza molto bella e vi consiglio di andarci!

AdminLa tomba dell’arciere
Share this post

Related Posts