libro_850.jpg

OLIMPIADI DI LETTURA

A dicembre, poco prima delle vacanze di Natale, è venuta in classe nostra una bibliotecaria della Biblioteca Comunale di Bagno a Ripoli, a presentarci dei libri (Hugo Cabret, L’ultimo elfo, la mia famiglia e altri disastri, l’isola in via degli uccelli, Vermeer e il codice segreto); che abbiamo letto entro il 9/01/15, giorno in cui si sono svolte le olimpiadi di lettura. La professoressa Cappelletti ci ha diviso in 5 gruppi ed a ogni gruppo ha distribuito quei 5 libri e noi ne abbiamo scelto uno a testa, e, una volta finito bisognava scambiarlo tra i componenti del gruppo.

Oltre ai libri ci vennero consegnate due schede:
– nella prima bisognava segnare il lettore di ogni libro;
– nella seconda c’erano titoli di libri mescolati e noi dovevamo correggerli.
Questa schede andavano assolutamente compilate e riportate il giorno dell’incontro. Perché valevano dei punti che servivano per fare un punteggio più alto.

Disegno ironico sul "peso" dei libriLa mattina del giorno venerdì 9 gennaio ci siamo recati alla Biblioteca Comunale per fare le olimpiadi. Arrivati là ci siamo divisi per gruppi e ci siamo seduti intorno al tavolo e lì ci hanno spiegato lo svolgimento delle olimpiadi.
Abbiamo fatto vari giochi:
– il primo si è svolto nella parte superiore della biblioteca, dove bisognava risolvere dei quiz.
– il secondo era organizzato sempre nella parte superiore, però nello spazio dedicato allo studio. Il gioco consisteva nel cercare di arrivare primi al traguardo con la risposta corretta alla domanda che ci facevano, correndo con il sedere.
– per il terzo bisognava tornare di sopra e ci attendeva un altro gioco a quiz.
– il quarto era organizzato come il secondo solamente che le risposte alle domande date dovevano riempire gli spazzi di un enorme cruciverba (sempre correndo con il sedere).
Ogni gioco aveva il suo punteggio e alla fine abbiamo sommato i punteggi delle varie squadre per avere il punteggio di classe. I punteggi delle varie classi che faranno queste olimpiadi verranno confrontati fra loro e poi verranno decretate le prime tre cassi arrivate (con più punti). Queste tre verranno richiamate alla biblioteca per ricevere dei premi.
Nella nostra classe due gruppi sono arrivati primi a pari merito.

A cura di: Caterina Badini, Irene Reggioli e Rebecca Signorini

AdminOLIMPIADI DI LETTURA
Share this post

Related Posts