WP_20160407_008.jpg

La pittura etrusca

Rappresenta una delle manifestazioni più belle dell’arte etrusca.
Ci racconta della vita e delle abitudini quotidiane del popolo etrusco.
Comprende le decorazioni funerarie all’interno delle tombe e le decorazioni pittoriche su lastre di edifici pubblici e privati.
La pittura etrusca si sviluppa nel corso di diversi secoli, dall’VIII al II secolo a.C., seguendo lo sviluppo della pittura greca dalla quale deriva la tecnica.
Grazie a ritrovamenti, soprattutto nella pittura funeraria, la pittura etrusca ad oggi è uno dei più importanti patrimoni pittorici dell’umanità, che riguarda l’antichità.

IN ARTE
Anche noi abbiamo provato a riprodurre alcuni affreschi, dopo averli osservati sui libri di testo e sulla LIM di classe (con questa abbiamo visto immagini diverse).

TECNICA USATA
Su un foglio di carta da pacchi abbiamo disegnato direttamente coi gessi colorati le immagini.
Poi la maestra ci ha spruzzato sopra della lacca per fissare il gesso.
Il risultato è stato incredibile.

GUARDARE LE FOTO!!
QUINTA B

AdminLa pittura etrusca
Share this post

Related Posts