firenze-dublino_ok.jpg

Firenze – Dublino, e ritorno

Mi chiamo Maria Teresa, ho dieci anni e frequento la 5B della scuola Nazario Sauro del Galluzzo a Firenze.
Dopo aver trascorso 3 anni a Dublino, i primi di settembre sono ritornata con la mia famiglia a Firenze dove sono nata.Io mi sono trasferita due volte, la prima volta da Firenze a Dublino, e un’altra volta da Dublino a Firenze.

Quando mi sono trasferita la prima volta è stato molto difficile per me, ma anche la seconda volta non è stato tutto facile…
Quando sono arrivata a Dublino ho scoperto tante cose diverse: avevano cose da mangiare nuove per me, non usavano l’olio (ma tanto burro), avevano supermercati diversi e atteggiamenti diversi dagli Italiani. Per esempio, le persone avevano molta pazienza con me che non sapevo parlare bene l’Inglese, erano molto gentili, avevano i capelli rossi e le sopracciglia arancioni e tante lentiggini. Una cosa invece che mi è piaciuta di meno era il cibo della mensa scolastica, non mi piaceva molto perché il cibo era vegetariano e in cucina usavano zero sale e zero olio.

La mia scuola di Dublino si chiamava John Scottus School, si trovava vicino all’Ambasciata Italiana nel quartiere di Ballsbridge.
Le case a Dublino avevano le porte colorate ed erano fatte di mattoni rossi, anche la mia era fatta cosi. Nonostante le differenze di cibo e di abitudini, a Dublino mi sono trovata molto bene perché è una citta molto sicura e con tanti giardini verdi.

Dopo 3 anni il mio babbo ha cambiato il lavoro che faceva a Dublino e ci ha detto che saremmo tornati tutti in Italia. Io ero contenta di tornare a Firenze dopo aver trascorso 3 anni in Irlanda. Quando sono ritornata a Firenze mi sono sentita veramente a casa perché ho ritrovato la mia stanza, i miei parenti, i miei vecchi amici e l’Esselunga.

Dopo una settimana ho cominciato la scuola italiana e ho conosciuto nuovi amici e amiche e delle insegnanti molto brave. Il primo giorno nella nuova scuola tutta la classe mi ha accolto e i compagni mi hanno detto i loro nomi. Io mi sono sentita subito a mio agio e ho pensato di avere trovato tanti nuovi amici.

Anche se sono molto felice adesso, ho alcune difficoltà a fare i compiti delle vacanze, ho qualche problema con la matematica e sto imparando nuove espressioni in italiano. La mensa scolastica è buonissima e mi piace studiare Scienze, Storia e Italiano.

Dublino e Firenze sono due belle città ed è bello andare in posti nuovi e conoscere nuove persone. Ma secondo me la cosa più importante è essere sempre felici con le persone a cui vuoi bene, in qualsiasi posto.

A cura di Maria Teresa

AdminFirenze – Dublino, e ritorno
Share this post

Related Posts