VIVALTO_LAZIO_6_B-e1488799776172-659x297-1.png

Il 23esimo viaggio da Firenze a Ponte A Elsa

Io e mio padre eravamo a casa, quando siamo partiti in bici. Io c’avevo già il terrore di perdere il treno. Poi mio padre mi ha chiesto se potevo ricordargli di non andare al parcheggio sotterraneo, perché dovevamo caricare la nostra bicicletta sul treno.

Quando abbiamo caricato la bicicletta ci siamo fatti dare un aiuto dal capotreno.

Abbiamo trovato More, un nostro amico africano.

Il treno partiva da Firenze Santa Maria Novella. Poi passava da: Firenze Rifredi, Lastra A Signa e poi in infine Empoli. Noi scendiamo a Empoli per cambiare e prendere la linea per Siena, ma ci fermiamo a Ponte A Elsa.

A Ponte A Elsa andiamo in bici, perché non ci piace camminare.

Io ho giocato con un mio amico, mio padre ha lavorato.

Articolo scritto da Yuri

AdminIl 23esimo viaggio da Firenze a Ponte A Elsa
Share this post

Related Posts