Sinagoga_Linda1.png

Gita alla Moschea e alla Sinagoga.

Lunedì 23 Gennaio 2017 siamo andati a visitare la Moschea e la Sinagoga di Firenze.
Siamo partiti alle 09:15, abbiamo preso l’ATAF e ci abbiamo messo mezz’ora o quaranta minuti (non ce lo ricordiamo).
L’autobus non ci ha portato davanti alla Moschea e, quindi, abbiamo dovuto camminare un bel pezzo a piedi.Appena siamo arrivati, abbiamo suonato il campanello e una signora ci ha aperto, ci ha fatto togliere le scarpe e ci ha fatto mettere gli antiscivolo.
La signora che ci aveva aperto era la nostra guida (diciamo) e ci ha fatto entrare nella stanza dove i mussulmani vanno a pregare.
Lì ci ha spiegato tutte le loro regole, le canzoni,…
La gita alla Moschea è durata un‘ora.
Quindi le maestre ci hanno portato in un giardino dove fare colazione, il problema è che c’erano un monte di piccioni!
Corso, che è un nostro compagno, ha subito un danno allo zainetto (cacchetta di uccello) ma per fortuna noi non siamo stati bombardati!
Dopo questo episodio ci siamo messi in marcia verso la Sinagoga.
Dentro la sinagoga non si potevano portare gli zainetti, le macchine fotografiche o cose del genere.
Prima di vedere la vera e propria Sinagoga abbiamo visto tre piani del loro museo.
Abbiamo visto degli abiti (Ebrei ), il loro libro “la Torà”, la tavola per mangiare e la stanza della memoria, dove c’erano scritti i nomi degli Ebrei di Firenze morti nei campi di concentramento.
Mentre scendevamo siamo passati sopra una serie di terrazze, dove le donne si siedono a pregare se hanno tempo e voglia perché loro non sono obbligate ad andare in Sinagoga come, invece, capita agli uomini.
Finalmente siamo arrivati nel piano dove c‘erano le sedie per sedersi.
Lì c‘erano anche degli altari, dei candelabri, dei lampadari e alcune scritte su i muri, anzi c’ erano un monte di scritte che la nostra guida ci ha tradotto in Italiano, ovviamente lei è ebrea e ci ha raccontato la sua storia.
Dopo questa gita in Sinagoga, siamo andati a pranzare in una piazza e siamo rimasti anche per la ricreazione.
E… siamo stati un‘ altra volta assaliti dai piccioni.
Siamo rimasti lì fino alle 14:45, il tempo di arrivare alla fermata dell’autobus e di aspettarlo, a scuola siamo arrivati 15:40.
La gita è stata molto bella e interessante.

A cura di Lucrezia e Linda

Redazione Classe 5^AGita alla Moschea e alla Sinagoga.
Share this post