VITTORIA-LIVIA-BIANCA.jpeg

Sofia e il cagnolino

C’era una volta un cagnolino che vide una bambina. Questa bambina si chiama Sofia.
La bambina lo prese e lo portò a casa sua e gli mise un collare, ma non sapeva che quel collare era magico. La notte quel piccolo cagnolino si trasformava in una bambina.
La mattina dopo Sofia si svegliò.
Portò il cagnolino su una panchina e dopo si misero a camminare per la strada.
Poi di sera tornarono a casa e andarono a letto.
Proprio in quel momento si mise in funzione la magia e il cagnolino si trasformò di nuovo in una bambina.
La mattina dopo si ritrasformò in un cane.
Sofia e il cagnolino andarono in giardino e giocarono a palla anche se il cagnolino prese una pallonata in testa.
Sofia scoprì la magia ed era felice di avere un cane magico e vissero tutti felici e contenti fine.

A cura di Bianca, Livia e Vittoria

Redazione Classe 2^ASofia e il cagnolino
Share this post