otzi.jpg

“Otzi” l’uomo venuto dal ghiaccio

Otzi è una mummia trovata nel 1991 sulle Alpi Venoste, nel ghiacciaio del Similaun, che ora si trova nel museo di Bolzano.

È una tra le mummie più famose del mondo; essa appartiene ad un uomo vissuto oltre 5200 anni fa e fu scoperta per caso da due turisti che videro qualcosa di scuro tra la neve ed il ghiaccio: un corpo mummificato, perfettamente conservato e con indosso i vestiti.
Otzi è pure più vecchio di Stonehenge!

Dopo la sua scoperta si aprì un vero e proprio caso poliziesco per trovare tutte le informazioni possibili sulla sua vita e sulla sua morte; era un uomo giovane di circa 45 anni ( vecchio per l’ epoca), alto circa m.1,60, aveva più di 50 tatuaggi e porta a con sé anche un’ ascia di rame, un pugnale e altri strumenti per la sopravvivenza. Gli scienziati pensano che si tratti di un cacciatore preistorico morto a causa di una freccia conficcata nella spalla, forse dopo aver lottato con un altro uomo

Classe 3A“Otzi” l’uomo venuto dal ghiaccio
Share this post