Mercatino-di-Chicco.jpg

Il mercatino di Chicco

Il mercatino di Chicco è nato per ricordare un bambino della scuola Vittorino da Feltre che, purtroppo, ora non è più su questa terra.
Chicco era un bambino meraviglioso perché ha dato a noi tutta la gioia di questa scuola. La famiglia e la sua zia hanno creato l’associazione A.M.A.R.T.I.
Al mercatino dove si vendono: giocattoli, abbigliamento fatto a mano, collane, braccialetti, oggetti fatti da noi bambini e molto altro.
Il Mercatino di Chicco consiste nel vendere degli oggetti fatti da bambini e i soldi raccolti vengono donati all’associazione A.M.A.R.T.I. per sostenere delle borse di studio che danno la possibilità a giovani ricercatori di studiare le malattie nefrologiche pediatriche rare.
Ogni classe fa dei lavoretti da vendere. In pratica il mercatino si svolge così: ci sono dei tavoli con sopra giochi e collane, oggetti vari e i genitori e tutte la popolazione di Ponte a Ema, o chi vuole, per tre giorni può venire a comprarli.
A noi bambini ci piace fare queste cose perché sappiamo che sono importanti!

A cura di Emma, Bianca, Sheyda e Lapo

Classe 3AIl mercatino di Chicco
Share this post