Leonardo-da-Vinci-ritratto.jpg

L’occhio di Leonardo Da Vinci

L’occhio dal quale la bellezza dell’universo è specchiata dai contemplanti, è di tanta eccellenza, che chi consente alla sua perdita, si priva della rappresentazione di tutte le opere della natura, per la veduta delle quali l’anima sta contenta nelle umane carceri, mediante gli occhi, per i quali essa anima si rappresenta tutte le varie cose della natura.” Questa fu una frase di Leonardo.

Iniziando così il discorso sì può dire che siamo andati al museo Galileo a parlare di Leonardo Da Vinci.
Una professoressa ci ha accolti in una stanza dove ci ha spiegato come funziona l’occhio, studiato dal nostro toscano Leonardo.

Lì ci ha fatto vedere che se anche mettiamo due laser su due linee parallele, i due laser si incontrano e l’occhio vede l’immagine rovesciata: ecco come funziona l’occhio di Leonardo, il nostro Occhio!

Poi ci ha fatto vedere la camera oscura, dove grazie a una sfera di vetro si vedeva l’immagine rovesciata.

Questo è ciò che fa il nostro occhio quando guardiamo, vediamo, osserviamo…Il nostro cervello provvede a rimettere dritta l’immagine trasmessa dall’occhio.

Leonardo scienziato ha studiato molto il nostro occhio. Questo ha poi influenzato anche Leonardo artista.

Voi, ci avete mai pensato a come funziona il nostro Occhio?

A cura di Samuele, Juan e Francesco

Redazione Classe 5^AL’occhio di Leonardo Da Vinci
Share this post