I nostri pensieri Salute

IL COVID 19

29 Mag 2021

CI SONO STATE MOLTE IPOSITI E MOLTE DOMANDE SUL COVID 19 PER ESEMPIO: CONTAGIO NATURALE O FUGA DAL LABORATORIO? E QUA COMINCIANO LE POLEMICHE SUL COVID.

PER SCONFIGGERLO E PROTEGGERCI, BISOGNA ESSERE ARMATI DI: AMUCHINA, GUANTI E MASCHERINA.
DURANTE LA QUARANTENA NOI SIAMO STATI BENE PERÒ UN PO’ ANNOIATI, E VOI COME SIETE STATI?
NOI SPERIAMO CHE SIATE STATI BENE.

SEMPRE DURANTE LA QUARANTENA ABBIAMO AVUTO ABBASTANZA COMPITI E IL MAESTRO E LA MAESTRA CI MANDAVANO OGNI MATTINA UNA VIDEOLEZIONE SU CLASSROOM.
E COSÌ ABBIAMO FATTO LA SECONDA.

A SETTEMBRE, IN TERZA, SIAMO TORNATI A SCUOLA E CI SONO NUOVE REGOLE E NUOVE ABITUDINI.

LE REGOLE SONO CHE SI DEVE TENERE LA MASCHERINA E SI PUÒ LEVARE SOLO PER BERE E MANGIARE, INVECE LE NUOVE ABITUDINI SONO CHE NON SI PUÒ PIÙ LASCIARE GLI ZAINI A SCUOLA E LE COSE SOTTO AL BANCO, E ALCUNE CLASSI MANGIANO NELLA PROPRIA AULA COME È CAPITATO A NOI.

A RICREAZIONE ANDIAMO SPESSO IN GIARDINO.
OGNI CLASSE HA UNA PICCOLA PORZIONE DI GIARDINO, A TURNO.

ANCHE IN GIARDINO TENIAMO LA MASCHERINA (QUANDO CE LO RICORDIAMO… ALTRIMENTI CE LO RICORDANO I MAESTRI). QUEST’ANNO GIOCHIAMO MOLTO A SALTARE CON LE CORDE.

ANCHE LA TERZA STA PER FINIRE.
NON È STATO UN ANNO NORMALE, MA ALMENO ERAVAMO INSIEME.
PER FORTUNA ORA SI PUÒ FARE ANCHE IL VACCINO.

A CURA DI EMMA D., FRANCESCA E MARTA


CONDIVIDI:

Articoli recenti

  • ALCUNI DEGLI ANIMALI PIÙ STRANI
    [vc_row][vc_column][vc_column_text]Alcuni animali sono più ‘strani’ degli altri, nel senso che […]
  • IL LAGO ALBANO
    [vc_row][vc_column][vc_column_text]Abbiamo deciso di scrivere questo articolo perché uno di noi […]
  • L’INVENTORE DEI POKEMON
    Satoshi Tajiri (nato il 28 agosto 1965) è l’inventore dei Pokemon. Da piccolo amava catturare gli […]
  • ROBLOX
    ROBLOX E UN GIOCO. È UN “POSTO” DOVE CI SONO TANTI GIOCHI DELLA CATENA DI ROBLOX. […]
  • IL COVID 19
    CI SONO STATE MOLTE IPOSITI E MOLTE DOMANDE SUL COVID 19 PER ESEMPIO: CONTAGIO NATURALE O FUGA DAL […]

Articolo precedente

Articolo successivo