diamanti.jpg

DIAMANTI!

Il nome diamante deriva dal greco adamas che vuole dire ‘irresistibile’.
Ho deciso di scrivere questo articolo perché sono molto incuriosito dai minerali e il diamante è uno dei miei minerali preferiti.

Il diamante è un minerale molto resistente.
I colori del diamante sono: azzurro, blu, bianco, marrone, rosa, verde, ma in qualsiasi dimensione, peso e colore il diamante è sempre resistente.
Però, come tutte le cose, anche il diamante ha una “debolezza”, cioè il calore, anche se, per distruggerlo, servono temperature elevatissime.
La nazione dove si trova di più il diamante è il Sud Africa.
Il diamante si trova a 150 km di profondità.
I diamanti escono in superficie grazie alle eruzioni vulcaniche, ma si salvano dalle elevate temperature della lava.

Per distinguere un diamante vero da uno falso, gli esperti osservano il colore e la luminosità e con una lente cercano graffi o segni di usura.
Se gli scienziati non sono ancora convinti, controllano il peso specifico, che è diverso per ogni minerale.
Il suo utilizzo industriale consiste nel tagliare altri materiali resistenti.

È un materiale molto prezioso ed è utilizzato nella gioielleria.
Esistono diamanti molto preziosi e famosi, come si può leggere in questo articolo:
https://www.money.it/I-10-diamanti-piu-costosi-al-mondo-2020

Purtroppo la bellezza del diamante nasconde una cosa brutta: il lavoro di estrazione nelle miniere è molto faticoso e per questo lavoro vengono utilizzati anche i bambini.

Secondo un rapporto di Human Rights Watch sullo sfruttamento dei bambini nell’estrazione di oro e pietre preziose, “oltre un milione di minori lavorano nelle miniere, sono uccisi, feriti ed esposti al mercurio” (www.peacelink.it).

Di seguito invece un bel documentario dedicato ai diamanti.

A cura di Elia

Classe 3CDIAMANTI!
Share this post