Redazione 3^B

Mari di plastica!

Negli ultimi decenni la plastica nei mari è aumentata tantissimo, si parla di circa 46.000 pezzetti di plastica ogni miglio quadrato nelle acque salate del pianeta. Negli oceani sono in continuo accrescimento le cosiddette “isole di plastica”,

Pubblicità in cielo

La startup russa StartRocket sta progettando di proiettare enormi annunci pubblicitari nel cielo notturno: i loghi di Mc Donald’s e KFC potrebbero apparire presto come se fossero messi lì a far luce, al posto delle stelle.

La permacultura

In un periodo come questo, in cui il rispetto e la cura per l’ambiente dovrebbero essere i criteri più importanti per ogni intervento degli uomini sul territorio, la permacultura rappresenta una proposta interessante in grado di contribuire alla salvaguardia del Pianeta.

La “nostra” Grande Guerra

Abbiamo studiato, ormai alcuni mesi fa, la Prima Guerra Mondiale e abbiamo visto diversi filmati su di essa. Ci è piaciuto molto anche un film, La Grande Guerra, di Mario Monicelli, girato nel 1959 con due attori molto famosi,

WONDER, un film da vedere

Wonder è un film del 2017 ideato da Stephen Chbosky e tratto dal romanzo con lo stesso titolo di R.J. Palacio. Dice la locandina: “Se non ti piace quello che vedi, cambia il tuo modo di guardare.”

La foresta amazzonica oggi

La foresta amazzonica è la più grande foresta tropicale del mondo. Situata prevalentemente in Brasile, copre ben altri sette paesi. Della foresta amazzonica si sente parlare sempre più spesso a proposito della deforestazione, un’opera di distruzione iniziata dal secolo scorso, che ha ridotto la foresta di oltre un quinto causando danni ambientali e pericolose conseguenze

FORTNITE – Quali sono i pro e i contro del gioco?

Fortnite è il gioco del momento, con quasi un miliardo di giocatori che hanno scaricato il gioco e 20 milioni di persone che giocano ogni ora. Il gioco, creato dalla Epic Games, è un misto tra Hunger Games (lotta per la sopravvivenza) e Minecraft (costruzioni), con una grafica molto attraente

DALLO SCUDETTO AD AUSCHWITZ

Chi era Árpád Weisz? Che fine ha fatto dopo essere stato il vincitore di due scudetti e di una coppa dell’Esposizione con il Bologna? Queste sono state due delle molte domande che l’autore del libro, Matteo Marani, si è chiesto prima di scrivere il romanzo.