Startrocket1.jpg

Pubblicità in cielo

La startup russa StartRocket sta progettando di proiettare enormi annunci pubblicitari nel cielo notturno: i loghi di Mc Donald’s e KFC potrebbero apparire presto come se fossero messi lì a far luce, al posto delle stelle.

Per quando è previsto il lancio
StartRocket dice che lancerà il display orbitale entro il 2020 e inizierà a mostrare annunci nel cielo notturno entro il 2021.
I suoi “cubetti video orbitanti” navigheranno in orbita ad un’altitudine tra 400 e 500 chilometri e saranno visibili per circa sei minuti alla volta.
Per ora non ci sono altre informazioni, e quindi “si spera” che questo progetto inizi intorno al 2020, come previsto.


Ma davvero c’è da sperare in un suo successo? Questo progetto potrebbe avere sia riscontri positivi che negativi da parte della gente, dato che di pubblicità siamo fin troppo pieni: in televisione, sui social, per strada; persino le persone fanno pubblicità indossando o sponsorizzando qualcosa. Forse anche in cielo sarebbe troppo, almeno secondo noi, anche se queste pubblicità verrebbero proiettate di notte e quindi non le vedrebbero in molti e potrebbero, sinceramente, essere anche inutili. Di interessante ci sarebbe che dal punto di vista tecnico e scientifico l’idea della StartRocket sembra promettere lo sviluppo di nuove tecnologie.

(a cura di Giada e Viola F.)

Redazione 3^BPubblicità in cielo
Share this post