Libri e letteratura Storia

Anne Frank

23 Apr 2022

Fin dallo scorso anno abbiamo conosciuto la figura di Anne Frank tramite una associazione con cui stiamo organizzando una bellissima mostra per divulgare la storia di questa ragazza che ci ha così colpito.
Oggi vi parlerò della sua breve vita.
Annelies Marie Frank, conosciuta come Anne , è stata una giovane ebrea tedesca ed è diventata un simbolo della Shoah grazie al diario che lei stessa scrisse nel periodo in cui era nascosta con la sua famiglia a causa delle persecuzioni dei nazisti; morì nel campo di concentramento di Belgen-Belsen .
Anne nacque il 12 giugno 1929 come seconda figlia di Otto Frank e Edith Frank e aveva una sorella Maggiore, Margot.
Un giorno Margot ricevette una lettera che offriva un lavoro e, se non si fosse presentata, tutta la sua famiglia sarebbe stata arrestata ;in realtà la convocazione era per campi di concentramento così la famiglia, che era già fuggita ad Amsterdam, si nascose in un alloggio dove si trovavano anche altre otto persone. L’alloggio si apriva dietro una libreria girevole dell’azienda di Otto Frank ma un giorno tutte le persone che vi si nascondevano furono catturate: qualcuno infatti aveva chiamato i nazisti e aveva detto loro che c’erano dei clandestini in quel palazzo. Allora tutti furono imprigionati nel campo di concentramento Westerbork, poi di Auschwitz ed infine di Belgen-Belsen dove sfortunatamente le sorelle Frank morirono di tifo il febbraio del 1945, poche settimane prima della liberazione del campo da parte degli Inglesi.
Noi conosciamo tutte queste notizie grazie al diario che Miep Gies (la persona che aiutava la famiglia Frank quando erano nascosti), conservò e diede a Otto Frank.
Ora il Diario di Anna è tra i libri più letti al mondo.

A cura di Mei


CONDIVIDI:

Articoli recenti

Articolo precedente

Articolo successivo