Libri e letteratura

TRE LIBRI DA NON PERDERE!

20 Gen 2022

Oggi vorrei consigliarvi tre libri che rispecchiano i generi di narrativa, giallo e umoristico, che mi sono piaciuti maggiormente. 

Il primo di cui vi voglio parlare si intitola “Un mistero coi fiocchi” ed è un giallo molto avvincente.
Narra le vicende di due ragazzine, Daisy e Hazel, che indagano su un misterioso omicidio avvenuto durante il periodo natalizio nel college di Cambridge.

Lo consiglio soprattutto a chi ha fame di mistero, visto che mi ha tenuto con il fiato sospeso fino all’ultima pagina!
Per ovvie ragioni non posso dire il finale, ma fidatevi, è davvero sconvolgente! 

Il secondo è un libro di narrativa intitolato: “Ascolta il mio cuore” scritto da Bianca Pitzorno, famosa scrittrice di libri per ragazzi.
La vicenda è ambientata in Sardegna tra il 1949 e il 1950 e racconta la storia di tre scolare di quarta elementare: Prisca, Elisa e Rosalba, in lotta contro la loro nuova insegnante che premia le alunne provenienti da famiglie ricche e punisce ingiustamente quelle appartenenti a famiglie povere.
È una storia davvero significativa che fa capire quanto all’epoca si desse importanza alle classi sociali.

Credo che soprattutto nella scuola ciò sia davvero ingiusto perché non esistono differenze tra gli alunni e tutti abbiamo il diritto di imparare senza essere puniti per sciocchezze. 

L’ultimo, ma non per importanza, è un libro umoristico intitolato: “Il giornalino di Gianburrasca”, molto probabilmente lo conoscerete già perché è molto antico, essendo stato pubblicato nel 1912 da Vamba.
Racconta le avventure di un ragazzino di nome Giannino Stoppani che, senza volerlo, combina innumerevoli e divertenti disastri.
Durante la lettura mi ha fatto veramente sorridere, nonostante il diario sia stato scritto in Fiorentino antico con alcuni termini poco usati ai giorni nostri.

Lo consiglio a chi non ama molto la lettura, perché riesce a strappare una risata proprio a tutti!

A cura di Carlotta


CONDIVIDI:

Articoli recenti

Articolo precedente

Articolo successivo