Libri e letteratura

FIORI DI KABUL

7 Gen 2022

– Maryam non ci appartiene più, Anissa – sentenziò papà – è promessa, adesso. E’ proprietà del suo futuro marito Abdul Khan.
Mamma mi guardò, e nel suo sguardo sentii il peso della scelta che stava accettando, e che non poteva essere diversa, perché così era da secoli in Afghanistan, e così era destinato a essere per sempre…

Così scrive Gabriele Clima, autore del libro “FIORI DI KABUL “, in un passo del libro che abbiamo finito di leggere da poco in classe.

Questo libro parla di Maryam, una coraggiosa ragazzina afghana. Ella, una sera, incontrò una straniera che andava in bicicletta; da quell’ incontro la sua vita non fu più la stessa, e insieme alla sua quasi sorella Samira inseguirà, pur avendo un padre molto fedele alla religione, il suo sogno di diventare ciclista e un esempio per tutte le donne afghane.

Sei una ragazza forte, lo sai? – mi disse – sei forte e sei tenace e hai cuore, ed è quello, il cuore, che fa tutto

Consigliamo questo libro ai lettori (e soprattutto alle lettrici) che sono curiose di scoprire che nessun sogno è irraggiungibile.

A cura di MatildeR e MariasoleF


CONDIVIDI:

Articoli recenti

  • TRE LIBRI DA NON PERDERE!
    Oggi vorrei consigliarvi tre libri che rispecchiano i generi di narrativa, giallo e umoristico, che […]
  • POESIA D’ INVERNO
    La nebbia copreil Sole dimattino La cioccolatacalda miregala calore Le nuvole rovinanoil […]
  • Il mistero della palude 
    Un giorno in Africa due ragazzi di nome Giovanni e Paolo stavano giocando a pallone sulle rive di […]
  • LA MIA GIORNATA NELLA PREISTORIA
    Cari lettori, Oggi voglio raccontarvi della mia giornata nella Preistoria, da Uomo di […]
  • IN VACANZA…
    Oggi siamo venuti a casa dei nonni di Lido di Camaiore e io e mio fratello ci stiamo divertendo da […]

Articolo precedente

Articolo successivo