clima-mati.jpg

Clima si chiude il decennio più caldo dal 1800 ad oggi

Il 2019 è stato il quarto anno più caldo dal 1800 ad oggi, il mese scorso peraltro è stato il secondo Dicembre più caldo dal 1800 ad oggi per l’ Italia.
Il 2019 si è chiuso con un’ anomalia di +0.96°C sopra la media, risultando il quarto anno più caldo per il nostro Paese dal 1800 a oggi, preceduto dal 2014, 2015 e dal 2018.
Analogamente a quanto è accaduto su scala globale, spiega un esperto del CNR, anche nel nostro Paese ciascuno degli ultimi quattro decenni è risultato più rovente del precedente: dal 1980 a oggi la temperatura è cresciuta in media di 0,45 gradi ogni dieci anni.
I dati relativi al 2019 non fanno che confermare questo trend in continua crescita. Scendendo nel dettaglio, nel 2009 le stagioni più degne di nota sono state la Primavera, al quarto posto tra le più calde negli ultimi duecento anni con 1,76°C di anomalia positiva rispetto alla media 1961-1990, e l’ Estate, al quinto posto con 1,87 gradi in più. Per quanto per quanto concerne i mesi, notevoli il Maggio, che si pone al terzo posto tra i mesi corrispondenti degli ultimi due secoli, con 2,9°C di anomalia positiva, e l’Agosto, con 2,75°C.
Questi dati confermano un comportamento statisticamente non significativo a livello mensile e stagionale, è però interessante che, in coincidenza di questa casualità nel comportamento delle anomalie, si registri una presenza diffusa durante l’anno di quelle positive.

a cura di Matilde

aruccoClima si chiude il decennio più caldo dal 1800 ad oggi
Share this post