Zalone-in-sole-a-catinella-2.jpg

SOLE A CATINELLE

Alcuni giorni fa, sono andato al cinema a vedere un film scritto e interpretato da Checco Zalone: Sole a catinelle.

I film di Zalone sono comici, e colpiscono molto in alcune scene comiche; per questo mi piacciono. Zalone ha fatto 5 film: Cado dalle Nubi, Una bella giornata, Quo VadoTolo Tolo e Sole a catinelle. QUesto parla di Checco che promette a suo figlio di portarlo in vacanza se prende tutti 10. Il figlio prende tutti 10 in pagella. Il padre allora si dispera, perché gli aveva detto di prendere tutti 10 proprio perché non poteva portarlo in vacanza perché non aveva soldi. Dopo aver tentato inutilmente di convincere la maestra ad abbassare almeno il voto di ginnastica o di comportamento, il padre costretto a mantenere la promessa fatta, lo porta in vacanza in Molise: per lavoro e divertimento. Laggiù non c’è niente da fare; Checco chiede a tutti i suoi parenti di comprare i suoi aspirapolvere, perché altrimenti lo avrebbero licenziato per non aver venduto nulla.Prova con su cugino, che si era appena lasciato con la moglie, la quale gli aveva portato via quasi tutto…. tranne l’aspirapolvere!.    Andò a casa della sua mamma dove non voleva il riscaldamento perche’ costava troppo …. 6 euro!! Il giorno dopo Checco porta il figlio allo zoo perché si stava annoiando. Incontra un bambino (che non parla per colpa di una malattia) e gli chiede dove è la sua mamma; dato che non gli risponde, Checco alza bruscamente e maleducatamente la voce. Anche qui nasce un equivoco ed una situazione comica in cui la mamma del bambino e la psicologa fanno l’interrogatorio a Checco.  Insomma, il film è molto divertente e lo consigliamo a tutti.

Michelangelo C., Giovanni C., Leonardo M., Alessandro L.

 

lauracambiSOLE A CATINELLE
Share this post