IMG_4292.jpg

Uno stupendo viaggio in Normandia

Vi voglio raccontare un bel viaggio che ho fatto di recente. Insieme a mamma, babbo, zia, zio e mio fratello.
Il 31 Gennaio 2020 sono andata in Normandia, una regione al Nord della Francia.
Ci siamo rimasti solo per 3 giorni, ma abbiamo visitato tante cose!
Abbiamo alloggiato nella casa che hanno là i miei zii.
Il primo giorno abbiamo visitato due paesi sull’Oceano Atlantico: Deauville e Trouville, perché i miei zii li conoscono molto bene! Sono due località famose perché d’estate sono luoghi di villeggiatura.
A pranzo abbiamo mangiato a Deauville, dove ho assaggiato le ostriche, un piatto tipico: non mi sono piaciute molto, perché sembrava di assaggiare l’acqua del mare e avevano una consistenza un po’ viscida; però le altre cose mi sono piaciute ad esempio il baccalà! Nel pomeriggio abbiamo proseguito il nostro giro visitando il paese di Honfleur dove si trova una bellissima chiesa. Abbiamo poi fatto una scappata a Etretat passando dal bellissimo ponte di Normandia. Ad Etretat si trovano delle scogliere dove l’oceano e il vento hanno scavato degli archi molto suggestivi.
La sera siamo stati invitati dai vicini a cena e questo è rarissimo in Normandia perché di solito sono molto riservati.
Sono stati molto gentili ed hanno una casa immensa: hanno la piscina e fuori hanno i cavalli da corsa velocissimi che partecipano alle gare mondiali!!!
Sabato siamo andati a Mont Saint-Michel: è molto particolare perché la mattina appare come uno scoglio in mezzo all’oceano, mentre dopo le 12:00, l’ acqua si ritira e L’Isolotto si collega alla terraferma.
Mi è piaciuto molto questo fenomeno! Lì abbiamo visitato il santuario: era stupendo, grandissimo, ma pieno di scale, anche se appena arrivati in cima c’era un panorama bellissimo!! Dentro c’era anche una grande ruota con una fune che in antichità usavano come montacarichi! In una stanza abbiamo potuto vedere anche dei modellini del santuario: il primo rappresentava il santuario in antichità che era molto più piccolo di ora, poi un po’ più grande e l’ultimo rappresentava la situazione attuale.
Quando siamo arrivati e per tutto il tempo della visita abbiamo trovato il sole ma invece quando stavamo per andare via ha cominciato a piovere fortissimo e in pochi minuti ci siamo bagnati tutti.
Domenica mattina siamo andati sul calesse del vicino a guida del suo cavallo(quello da corsa): è stato molto divertente ed emozionante!!! Siamo tornati a casa e abbiamo fatto le valigie perché purtroppo nel pomeriggio dovevamo ripartire per l’aeroporto di Parigi dove alle 20:30 avevamo il volo per Firenze!
Insomma, anche se è durato poco, è stato un viaggio stupendo!!!

Adele F.

classe5agiottoUno stupendo viaggio in Normandia
Share this post