global_warming.jpg

IL RISCALDAMENTO GLOBALE – Effetti fuori controllo dalla Groenlandia all’Australia

Il riscaldamento globale sta recando catastrofici danni al nostro pianeta e lo scioglimento dei ghiacciai è una delle conseguenze più terrificanti. Infatti, molti scienziati temono che tra qualche decennio il Polo Nord diventerà un enorme lago salato.
In paesi come la Groenlandia è in atto una metamorfosi sconvolgente: intere aree che qualche anno fa erano ricoperte totalmente dal ghiaccio ora rivelano le rocce sottostanti e le calotte glaciali di tutto il globo si stanno sciogliendo 7 volte più rapidamente. Inoltre, negli ultimi 30 anni la superficie dei ghiacciai si è molto ridotta e la durata stimata dei nuovi ghiacciai non superano i 5 anni.


Nella parte opposta del globo, in Australia, è invece incalcolabile il danno derivato dalla distruzione di tutto un ecosistema a causa di incendi ( 10.7 milioni di ettari di terra e circa 500 milioni di animali morti tra le fiamme). E’ importante capire da cosa è stata causata questa catastrofe. L’ambiente australiano ha caratteristiche che creano un ambiente molto arido con poco piogge e, con queste condizioni, gli incendi più pericolosi sono stati causati dai fulmini. Per questo molte agenzie scientifiche australiane hanno affermato che la vera causa della catastrofe è la siccità e le alte temperature.

Il riscaldamento globale è l’innalzamento della temperatura atmosferica causato dall’aumento della concentrazione di anidride carbonica e altri gas serra presenti nell’aria, che anche gli umani hanno contribuito a provocare, bruciando molti combustibili fossili (gas e petrolio) per produrre energia. Questo fenomeno è iniziato durante la Rivoluzione Industriale, infatti dal 1850 la temperatura media della Terra è sempre di più cresciuta.

Spesso con il termine di “riscaldamento globale” intendiamo un cambiamento climatico, ma in realtà l’aumento delle temperature è solo uno dei problemi della crisi climatica. Periodi di surriscaldamento e raffreddamento fanno parte della storia del nostro pianeta, ma in questo caso il cambiamento climatico è causato dall’uomo e l’aumento di temperature è solo una piccola parte del problema.
Secondo me il tema del cambiamento globale è molto importante perché riguarda la salvaguardia del nostro pianeta che deve rimanere un luogo ospitale per le future generazioni ma anche per le specie animali e vegetali che oggi sono a rischio di estinzione.

A cura di Leonardo G.

Classe 3EIL RISCALDAMENTO GLOBALE – Effetti fuori controllo dalla Groenlandia all’Australia
Share this post