koala1.jpg

Australia, tentato rapimento di un Koala in uno zoo di Sydney

I rapimenti degli animali negli zoo australiani sembrano essere molto comuni, infatti vengono rapite scimmie, pinguini, opossum, ecc.

Nel 2006 due ragazzi, entrati nello zoo di Sydney per rapire uno o più animali da vendere, decisero di prendere un animale considerato “facile” da catturare: un koala.
Solo che, quando lo sollevarono, quest’ultimo iniziò a mordere e graffiare.

Con stupore scoprono che questo piccolo animaletto che si mostra tranquillo può essere una bestia feroce questo perché ha solo dodici costole, molto utili per stare sugli alberi ma se vengono sollevati, si stressano e vanno in ansia.

I rapitori, scoperto che il koala è un animale pericoloso, decisero allora di optare per una via più sicura: un coccodrillo di 20 chili.
I due giovani riescono a portarlo oltre la recinzione dove però li attende la polizia locale per arrestarli.

A cura di Alberto F.

Classe 3EAustralia, tentato rapimento di un Koala in uno zoo di Sydney
Share this post