jamil.jpg

Jamil

Nato nel 1991 a Verona, Cresce a San Vito, inizia con il rap ascoltando i primi rapper della sua città. Scrive e recupera materiale, fino a quando non da luce ai suoi primi video autoprodotti con Romanzoprod.

Reclutato da Vacca come elemento di spicco delle neonata “Voodoo Cod”, Jamil è uno dei nomi nuovi e più interessanti del periodo. Nel 2009 pubblica insieme al rapper Mani il mixtape “Green Street”. Nel 2012 esce “Black Book Mixtape” che rinnova l’interesse di pubblico e attira giudizi positivi da parte della critica. Nel 2014 pubblica il disco “Del Padre Del Figlio” insieme a Vacca, lo stesso anno uscirà anche “Il Nirvana” il suo primo album ufficiale licenziato dall’etichetta Produzioni Oblio e distribuito da Universal Music. Il disco vede i featuring di Vacca e di altri rapper italiani molto importanti come Emis Killa, con cui collabora nel brano “Familia”, e Mondo Marcio che canta nel brano “Courtney Love” e che firma anche la produzione di “Alla mia festa”, il primo singolo ufficiale del progetto.

Nel 2016 esce il secondo volume di “Black Book Mixtape”. Il mixtape contiene il singolo “Scarpe da Pusher” e vede molti featuring con nomi importati del rap italiano come Tormento, Madmen, Gemitaiz, Egreen, Nto, Canesecco e, ovviamente, Vacca.

Jamil è anche conosciuto per la lunga serie di dissing fatti durante la sua carriera. Nelle sue canzoni ci sono rime contro Kill Mauri, Gué Pequeno, Sfera Ebbasta, Fedez, Fatt MC, Noyz Narcos e anche il vj e speaker Michele “Wad” Caporosso.

A cura di Manuel

Redazione di ClasseJamil
Share this post