globalizzazione.jpeg

La globalizzazione

La GLOBALIZZAZIONE (o mondializzazione) è un neologismo ed è un concetto per il quale le tradizioni, le culture, le lingue, il cibo e il modo di vestirsi di tutti i paesi si stanno unificando diventando simili. Globalizzazione significa anche maggiore concentrazione di ricchezza in mano a pochi, ma anche disoccupazione.
Dipende sia da fattori economici che da fattori sociali ed è il fenomeno causato dall’aumento degli scambi e investimenti internazionali cresciuti più velocemente rispetto all’economia; questo ha causato un’interdipendenza economica nazionale che ha portato a interdipendenze culturali, tecnologiche e politiche.

Ci sono sia aspetti positivi che negativi che la globalizzazione ha causato.
Positivi:
– crescita economica di nazioni rimaste povere per un periodo;
– riduzione spazio-temporale;
– riduzione dei costi per un utente grazie alla concorrenza.
Negativi:
– inquinamento ambientale;
– rischio che una persona ricca lo possa diventare sempre di più e lo stesso per una persona povera;
– diminuzione della privacy.

A cura di Aurora

Redazione di ClasseLa globalizzazione
Share this post