koala.jpg

L’habitat naturale del Koala

In questo articolo abbiamo curato l’habitat e le abitudini del Koala perché è un animale che ci incuriosisce molto per il suo aspetto e perché qui da noi non è possibile incontrare.

L’Habitat naturale del Koala sono le foreste di eucalipti conosciute popolarmente come “foreste di gomma”.
Sono diffusi nell’Est dell’Australia e della Nuova Zelanda, dove, rappresentano una delle specie più caratteristiche e popolari.
Per la specie del koala è importate l’habitat in cui vive perché può riprodursi e estendersi solo in un ambiente a lui adeguato.
L’Habitat naturale del Koala sono le foreste di eucalipti conosciute popolarmente come “foreste di gomma”.

E’ un animale arboricolo, cioè (che vive sugli alberi), i suoi preferiti sono principalmente eucalipti, perché le sue foglie sono gran parte della sua alimentazione, ma anche altri albere che si adattano a un terreno adeguato e a precipitazioni soddisfacenti.

I koala sfruttano gli altri alberi come rifugio per dormire o sedersi.
Sono eccellenti arrampicatori passando da un ramo all’ altro senza difficoltà.

Dato che il clima dell‘Australia è abbastanza cangiante, nella stessa giornata il koala può salire e scendere da diversi alberi in base alla posizione del Sole e dell’ombra riparandosi dal vento e dal freddo.
Per difendere il territorio i Koala possono arrivare a combattere duramente ed essere aggressivi persino con l’uomo.
Per questo motivo vivono isolati per gran parte della loro vita.

I koala spendono circa 20 ore al giorno in sonno e riposo, dedicando poi più di tre ore all’alimentazione e circa mezz’ora in scambi sociali con gli altri membri del proprio gruppo.
Ogni koala preferisce stare tra gli alberi che compongono il suo territorio e di solito rispetta i confini di quello altrui, per evitare lotte.

A cura di NiccolòZ, GiuliaA e IlariaB

Classe 1BL’habitat naturale del Koala
Share this post