hip.jpg

Hip-Hop&Freestylers… #Freezing

Le sue origini risalgono allla danza Afro (danza africana) contaminata da numerose influenze, fra cui le arti marziali e la danza brasiliana,che nasce negli U.S.A, dando vita a uno stile nuovo di danza che è in crescita ancora oggi.

L’Hip hop nasce alla fine degli anni sessanta nell Bronx di New York.

I primi Dj facevano ballare la gente alle feste ,sulle spiagge o in qualsiasi posto in cui potevano esibirsi utilizzando due piatti e mixando basi.

Hip-Hop-80767

OLD SCHOOL!!

Quella che viene chiamata “Old School” nella danza hip hop, si è evoluta durante gli anni 70-80 su suoni funk e “old school rap”.

Le strade, l’asfaltato, i marciapiedi… Queste sono le piste di ballo dei migliori street dancers.

Ricordiamo infatti che tutti questi stili nascono sulle strade non nelle accademie; ciascuno di questi balli è diventato un buon sostituto delle risse e dei combattimenti molto frequenti tra le bande. Il combattimento si trasformò quindi in una sfida di ballo e la sfida divenne il cuore della danza hip hop. Rimpiazzò le energie negative di questi ragazzi violenti delle gang con uno sfogo positivo e creativo. Lo stile contava di più di tutto e non potava essere insegnato, ma coltivato con costanza e devozione.

old school

NEW SCHOOL

L’avvento della seconda generazione del hip hop, detta “new style “ o “new school” e l’entrata della musica West Coast, hanno realizzato il cambiamento nell’hip hop. Lo stle della new school, che si indentificava anche con un nuovo modo di vivere la cultura hip hop, ha avuto inizio nel 1986, ed ha continuato a seguire la strada dell’evoluzione e dell’adattamento ai tempi acquisendo fino ad oggi. L’Hip hop del nuovo stile non si basa più sulla competizione e la difficoltà dei movimenti,ma sull’atteggiamento,l’espressività con la quale vengono eseguiti movimenti.

GLI ELEMENTI FONDAMANTALI DELLA CULTURA HIP HOP SONO 4

1) MC’ing: la disciplina dei master of ceremony (maestro delle cerimonie), ovvero l’artista delle rime, colui che rappa, solitamente mette rima quello che vede e quello che sente, la maggior parte dei testi tratta di argomenti veri e vissuti.

1225218058_3435_detail_MCing

2) DJ’ing la disciplina del dj, detti anche beat-maker, coloro che creano le basi, fanno i mixaggi.
In pratica sono quelli con le dite sui dischi.

djing

3) Writing (aerosol art), l’artista delle bombolette.

graffiti

4) Breaking: i ballerini dell’hip hop, che solitamente fanno evoluzini spettacolari.

breaking

Evoluzioni… Freezing’.

yeega

A cura di Yeega,Eliane,Duccio

Redazione Classe 5^AHip-Hop&Freestylers… #Freezing
Share this post