ciclo_acqua.jpg

Il ciclo dell’acqua

C’era una volta Acquerella una piccola gocciolina pazzerella che sguazzava allegra nel mare.
La sua mamma le diceva sempre di non salire troppo in superficie insieme alla sua amichetta Goccetta.

Ma loro erano molto curiose così si avventurarono in superficie e il calore del sole le rese sempre più calde e leggere finchè iniziarono a volare nel cielo tenendosi strette per mano.
Una volta arrivate in alto insieme a tante altre goccioline come loro trasformate il vapore formarono tutte insieme una bellissima e soffice le nuvoletta che il vento faceva svolazzare fino a che non incontrarono brutti nuvoloni neri con cui si scontrarono e caddero verso il suole tutte bagnate… Erano diventate pioggia.
Fortunatamente nella caduta atterrarono in un bellissimo fiumiciattolo di montagna che scendeva allegra dalla vetta.
Alcune venivano assorbite dal terreno, altre si divertivano in allegre cascatelle ma Acquerella e Goccetta furono attratte da un grande scivolo che le riportò dritte al mare e riuscirono a riabbracciare le loro mamme che era molto in pensiero per loro.

Classe 1EIl ciclo dell’acqua
Share this post