pasqua.jpg

Laboratorio creativo: una poesia per la Pasqua

La Pasqua porta messaggi di pace, di gioia, di nuova vita, di rinascita, di apertura, di colori, di solarità, di libertà.In questo periodo in cui ci si può sentire tristi perché non possiamo uscire e vedere gli amici, perché non possiamo andare all’aperto e tutti i giorni ci sembrano uguali, possiamo essere noi i primi a portare i messaggi della Pasqua a chi vive con noi, ai nonni che sentiamo per telefono, ai vicini che salutiamo dalla finestra e quindi trasformare gli aggettivi e le parole più grigie in aggettivi e parole allegre, gioiose.

Allora mettetevi alla prova: leggete il modello proposto dalla nonna Paola, una preghiera, e trasformatelo come proposto.
Signore fa’ di me un messaggero della tua Pasqua
Dove c’è l’offesa
che io porti il perdono.
Dove c’è la discordia
che io porti l’unione.
Dove c’è l’errore e l’ignoranza
che io porti la verità.
Dove c’è la tristezza
che io porti la gioia.
Dove c’è la schiavitù e la fame
che io porti la libertà e la vita.

Come continuare? Scatenate la vostra fantasia…

MESSAGGIO DI PASQUA
Dove c’è litigio
io porto una poesia.
Dove c’è l’offesa
io porto amicizia.
Dove c’è l’ignoranza
io porto l’amore.
Dove c’è l’odio
io porto rispetto.
Dove c’è la schiavitù
io porto la libertà.
Dove c’è la cattiveria
io porto la vita.
Dove c’è la guerra
io porto un raggio di sole.
A cura di Ettore

Signore fa di me un messaggero della tua Pasqua
Dove c’è la rabbia
Che io porti la felicità
Dove c’è l’odio
Che io porti l’amore
Dove c’è la morte
Che io porti la vita
Dove c’è la tristezza
Che io porti l’allegria
Dove c’è il dolore
Che io porti la salute.
A cura di Bernabrdo

Signore fa’ di me un Messaggero della tua Pasqua
Dove c’è la preoccupazione
Che io porti la tranquillità.
Dove c’è la fretta
Che io porti la calma.
Dove c’è il rumore e il disordine
Che io porti il
Silenzio e l’ordine.
Dove c’è l’inquinamento
Che io porti il riciclo.
Dove c’è l’agitazione e la solitudine
Che io porti la felicità e gli amici.
A cura di Diego

Poesia di Pasqua
Dove ci sono omicidi
Ci sei te.
Dove ci sono rapine
Ci sei te che rendi il mondo adulto
Dove ci sono lacrime
Ci sei te che strappi un sorriso in questa sala
Dove ci sono persone che pensano che la loro vita è una disgrazia
Ci sei te che la rendi una commedia
Quindi fate un bel…
A cura di Edoardo M.

Signore fa’ di me messaggero della tua Pasqua
Dove c’è noia che io porti compleanni e festoni,
Dove c’è la solitudine che io porti l’unione,
Dove c’è un urlo potrò portare calma,
Dove c’è la tristezza porterò risate,
Dove c’è odio porterò che io porti amore,
Dove c’è smog porterò un bel fiore.
A cura di Edoardo B.

Felice pasqua in tutto il mondo
Dove c’è odio
Che io porti l’amore.
Dove c’è confusione
Che io porti tranquillità.
Dove c’è rabbia e rancore
Che io porti la gioia.
Dove c’è terrore
Che io porti felicità
Dove c’è guerra e disprezzo
Che io porti pace e rispetto!
A cura di Lisa

Signore fa di me un messaggero della tua Pasqua
Dove c’è rumore
che io porti il silenzio.
Dove c’è tanta fretta
che io porti la calma.
Dove c’è egoismo
che io porti gentilezza.
Dove c’è paura
che io porti serenità.
Dove c’è solitudine e depressione
che io porti compagnia ed entusiasmo.
A cura di Lapo

Signore fa’ di me un messaggero della tua pasqua
Dove c’è preoccupazione
che io porti la serenità
Dove c’è fretta
che io porti la calma
Dove c’è rumore
che io porti il dolce canto del silenzio
Dove c’è disordine
che io porti naturalezza e normalità
Dove c’è inquinamento
che io porti aria pulita di campagna
Dove c’è agitazione
che io porti pace e gioia di vivere
Dove c’è solitudine
che io porti simpatica compagnia
Dove c’è paura
che io porti tranquillità e armonia.
A cura di Eva

Poesia per la Pasqua
Dove c’è solitudine che io porti compagnia
Dove c’è in responsabilità che io porti serietà
Dove c’è la primavera che si possa passeggiare per prati
Dove c’è bugia che io porti sincerità
Dove c’è malattia che io porti la cura
Dove c’è vergogna che io porti fiducia
Dove c’è polvere che io porti l’aspirapolvere
Dove c’è la festa che io porti allegria
Dove c’è lo studio che io porti impegno
A cura di Damiano

Classe 4ALaboratorio creativo: una poesia per la Pasqua
Share this post