girotondo1.jpg

Scrittura creativa – GIROTONDO DEL FANNULLONE di Diego Valeri (1di3)

Oggi la nonna Paola ci propone di leggere e scrivere sul quaderno la seguente poesia di Diego Valeri, per tenerci sempre su!

GIROTONDO DEL FANNULLONE
Il lunedì ch’è il dì dopo la festa o Dio, che ho mal di testa, non posso lavorar!
Il martedì mi siedo sulla soglia ad aspettar la voglia
che avrò di lavorar
Il mercoledì preparo i miei strumenti,
ma, ahimè, c’è il mal di denti, non posso lavorar.
Il giovedì, che fa così bel tempo, davvero non mi sento
di andare a lavorar.
Il venerdì, ch’è il dì della passione, mi metto in devozione,
non posso lavorar.
Sabato sì ch’è proprio il giorno buono; ma per un giorno solo
che vale lavorar?

Esempio:
Il lunedì che è il dì dopo la festa, o Dio, corro subito in palestra
che bello voglio diventar!

GIRO IL MONDO DEL VIAGGIANTE
Il giorno prima di lunedì ero andato mi Giappone
Ho mangiato così tanto sushi che
Non ho fatto colazione.
Il martedì sono andato in un cantiere Australiano
Ho preso così tante misure
Potrei dare una mano ad Einstein.
Il mercoledì sono andato a Barcellona
Ho fatto tutte le montagne russe
Eh ho vomitato dieci bei Chili di pasta
E da allora alle montagne russe ho detto basta
Il giovedì sono andato a New York
Ho fatto un bel giretto nella Statua
Della Libertà e quando sono arrivato in
Cima sono buttato con l deltaplano
Però sono atterrato un poco più in là
Il venerdì vado in Cina
Mi travesto da dragone per
Festeggiare il capodanno Cinese
Però ho sbagliato giorno vabbeh
Vorrà dire che ritorno
Sabato rimango a casa
A dormire tutto il giorno
Perché dopo tutti i viaggi che ho fatto io
Non c’è un letto più comodo del mio.
A cura di BERNARDO

GIROTONDO DEL FANNULLONE
Il Lunedì che è il dì dopo la festa
ho sempre un gran mal di testa
non posso studiar!
Il Martedì mi siedo al banco
e mi sento molto stanco
non posso proprio studiar!
Il Mercoledì preparo il mio astuccio
e mi viene un gran cruccio:
non ho voglia di studiar!
Il Giovedì che fa così bel tempo
provo sul libro a stare attento
ma non ho voglia di studiar!
Il Venerdì che è il dì della passione
vado a giocare a pallone
non posso davvero studiar!
Il Sabato sì che è proprio il giorno buono:
al mare devo andar
e non posso più studiar!
A cura di Ettore


A cura di Giacomo NB

La settimana del fannullone
Il lunedì è il dì dopo la festa
Oddio che mal di testa!,non posso studiar!
Il martedì dormo come un Koala e la sveglia suona,
Ma non mi alzo finché la voglia di studiare non sconfigge la mia voglia di addormentare
Il mercoledì mangio orsetti gommosi tutto il dì
Il giovedì che fa brutto tempo,
Le serie su Netflix non mi fanno studiare
Il venerdì ho catechismo e se prima vado,
Con Bocca e Diego al Ping pong vado
Sabato sì che è il giorno buono;
Ma non c’è da studiare allora provo a riaddormentare
A cura di Edoardo M.

Girotondo del fannullone
Il lunedì ch’è il dì dopo la festa
o Dio, mi mangio la minestra
non posso riposar.
Il martedì mi siedo sulla soglia
a guardare una foglia
magari potessi riposar.
Il mercoledì preparo i miei strumenti
ma, ahimè, ci sono piante semoventi
non posso riposar.
Il giovedì che fa così bel tempo
sparisco nel frattempo
non posso riposar.
Il venerdì, ch’è il dì della passione
mi entra in casa un bestione
non posso riposar.
Sabato sì ch’è proprio il giorno buono
però la chitarra prende il suono
non voglio riposar.
A cura di Giacomo N

Classe 4AScrittura creativa – GIROTONDO DEL FANNULLONE di Diego Valeri (1di3)
Share this post