piramidi1.jpg

Laboratorio sulle piramidi

Il 12 febbraio a scuola è venuta una archeologa di nome Carlotta che spesso viene a farci fare dei laboratori sulla storia.
Appena è arrivata ci ha fatto alcune domande sugli Egizi, cioè se sapevamo qualcosa su di loro.
Ci ha detto che sono state costruite delle piramidi cioè tombe per i faraoni. Le piramidi erano tre, quella di Cheope era la più grande, poi c’era quella di Chefren, che era quella media, e infine quella di Micerino che era la più piccola.
Dopo la spiegazione Carlotta ci ha dato dei ruoli che servivano a costruire le piramidi quindi ci siamo messi al lavoro.
I ruoli erano: architetti, disegnatori e decoratori.
Per prima cosa abbiamo tagliato il cartone con la forma delle piramidi e abbiamo messo la colla Sulle parti tagliate.
Poi abbiamo preso la farina di mais e c’è l’abbiamo messa sopra.
Poi i disegnatori hanno disegnato degli dei cioè: Osiride, Iside, Anubi e Maat.
Carlotta con la colla a caldo li ha incollati sopra ai pezzi delle piramidi e poi le ha incollate tutte insieme.

A cura di Eva, Ettore, Giacomo N.B., Damiano

Classe 4ALaboratorio sulle piramidi
Share this post